Multa e punti per mancata precedenza

Rispettare la precedenza è fondamentale per la sicurezza stradale. Multa e punti per mancata precedenza sono previste per:

  1. Omessa prudenza all’incrocio
  2. Mancata precedenza a destra
  3. Inosservanza del segnale “dare precedenza”
  4. Inosservanza del segnale di stop
  5. Mancata precedenza uscendo da un’area privata (vale lo stesso comportamento previsto dal segnale STOP)
  6. Impegnare l’incrocio senza poterlo liberare velocemente
  7. Mancata precedenza ai veicoli su rotaie

Nello specifico, tali violazioni comportano:

  • multa da € 167 a € 666
  • sottrazione di 5 punti
  • 6 punti nel caso di segnale di STOP)
  • niente decurtazione punti in caso di omessa prudenza
  • sospensione della patente da 1 a 3 mesi in caso di recidiva biennale

Se da un comportamento poco prudente si rileva che la velocità non è adeguata, potrebbero aggiungersi anche le sanzioni specifiche dell’articolo 141 (multa € 87 – 345 + 5 punti).

Multa e punti per mancata precedenza dare precedenza
Multa e punti per mancata precedenza: segnale dare precedenza

Se con il segnale DARE PRECEDENZA (e solo questo, non anche con quello di stop) il conducente si ferma, ma oltre la striscia di arresto, egli subisce una multa che va da € 42 a € 173 + la sottrazione di 2 punti.

Mancata precedenza – altri casi

Oltre ai “casi classici”, vi sono altre situazioni in cui il CDS prevede multa e punti per mancata precedenza.

Mancata precedenza – retromarcia e immissione

A tali situazioni ci pensa l’art. 154: multa € 42 – 173 + 2 punti.

Ti ricordiamo che si deve dare la precedenza a tutti i veicoli che circolano nella carreggiata. In questo caso, si considera l’immissione dopo aver accostato o in ripartenza da una piazzola o parcheggio laterale, non quella in autostrada o da un passo carrabile.

Mancata precedenza – immissione in autostrada

Più grave è l’omessa precedenza in corsia di accelerazione delle autostrade ed extraurbane principali: multa € 87 – 345 + 2 punti.

Mancata precedenza ai mezzi di soccorso: multa € 42 – 173 + 2 punti.

Omessa precedenza ai pedoni: multa € 167 – 666 + 8 punti (4 se fuori dalle strisce).

Mancata precedenza con semaforo

Quando c’è il semaforo, le sanzioni per omessa precedenza cambiano: multa € 167 – 666 + 6 punti per passaggio con semaforo giallo o rosso; multa € 42 – 173 + 2 punti in caso di semaforo verde per:

  • Impegno dell’incrocio senza poterlo liberare velocemente
  • Omessa precedenza a pedoni e ciclisti
  • Omessa precedenza ad altri veicoli quando dovuta (es. a chi viene da di fronte quando si svolta a sinistra)

Ti ricordiamo che con luce gialla fissa ci si deve arrestare quando è possibile farlo in sicurezza e non è ancora stato impegnato l’incrocio. Il fatto di procedere ad una velocità troppo elevata non è un motivo valido per disattendere tale regola, anzi potrebbe portare all’applicazione della sanzione per velocità non adeguata alla situazione (multa € 87 – 345 + 5 punti).

Suggeriamo quindi di essere ancor più pronti ad arrestarsi quando, avvicinandosi ad un incrocio, ci si accorge che la luce verde è accesa già da un po’ di tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.