Precedenza all’incrocio

Le intersezioni sono luoghi delicati in quanto le probabilità di incidente aumentano. Le regole di precedenza all’incrocio dipendono dal tipo di incrocio:

  • senza segnaletica
  • con semaforo
  • con segnaletica

Analizziamo, uno per uno, i vari tipi.

Precedenza all’incrocio senza segnaletica

Agli incroci senza segnaletica si deve applicare la regola della precedenza a destra. Questo tipo di intersezione è ormai rara in quanto l’assenza di cartelli aumenta le probabilità di incidente.

Precedenza incrocio senza segnaletica
Precedenza incrocio senza segnaletica

La maggior parte degli incroci che troviamo nei quiz della patente sono di questo tipo.

Quando giungiamo a questo incrocio, dobbiamo lasciar passare chi si trova alla nostra destra, in relazione alla nostra direzione.

Precedenza agli incroci con segnaletica

Totalmente diverse sono le regole quando ci sono i segnali stradali che stabiliscono una gerarchia fra le diverse strade.

Il caso più semplice è l’intersezione regolata da semaforo. Quando c’è il rosso ci si ferma, con il verde si passa e con il giallo si può attraversare solamente se abbiamo già impegnato l’incrocio.

Quando c’è la luce gialla lampeggiante (solitamente nelle ore notturne), si devono rispettare i segnali verticali presenti; se non ci sono, vale la regola della precedenza a destra.

Agli incroci con i segnali di DARE PRECEDENZA e di STOP dobbiamo dare la precedenza a destra e a sinistra: la differenza sta nell’obbligo di fermarci. Nel primo caso ci dobbiamo arrestare solo se stanno arrivando veicoli, mentre del secondo dobbiamo farlo sempre, anche se l’incrocio è libero.

Precedenza all’incrocio a destra
Incrocio con precedenza a destra

Quando c’è il segnale triangolare con una croce nera all’interno ci dobbiamo comportare come negli incroci senza segnaletica: questo cartello infatti, significa intersezione con precedenza a destra.

Precedenza all’incrocio strada a precedenza
Strada a precedenza

Se prima dell’incrocio troviamo il segnale romboidale con sfondo giallo e perimetro bianco, significa che abbiamo la precedenza alle prossime intersezioni.

Ti ricordiamo inoltre che i veicoli su rotaia hanno sempre la precedenza, a meno che non ci siano appositi segnali che impongono dei comportamenti diversi.

Quando abbiamo la precedenza siamo comunque obbligati a rallentare adeguatamente in modo da poter intervenire nel caso in cui un veicolo, pur dovendo fermarsi, non ce la concede. Se non usiamo prudenza non si può escludere un concorso di colpa in caso di incidente.

Continua la lettura con l’articolo sulla precedenza nelle rotonde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.